Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Il numero e la struttura universale

Polistampa, 2010

Pagine: 192

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-596-0735-9

Collana:

SCRAPTS | Taccuini di lavoro, 3

Settore:

DSU3 / Filosofia

DSU4 / Religione

L1 / Studi, storia della letteratura

S3 / Scienze

SS5 / Antropologia

SS7 / Cultura popolare

SS8 / Esoterismo

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Quantità:
Tra arte e storia, tra filosofia e mitologia, un viaggio nell’universo dei numeri

Da Pitagora a Cartesio, da Sant’Agostino a Kant: molti grandi pensatori si sono soffermati sui numeri e sul loro significato. Perché il numero non indica semplicemente una quantità, ma un modo di essere e di pensare, indefinibile in termini puramente matematici. Indagando sui molteplici significati attribuiti storicamente alle cifre e alle loro combinazioni, Carlo Lapucci evidenzia il ruolo fondamentale giocato dallo studio dei numeri nel campo dell’indagine sulla realtà. Accompagnato dalla ricca selezione iconografica raccolta da Roberto Giovannelli, si muove agilmente tra arte e storia, tra filosofia e mitologia, e ci conduce in un mondo dove la matematica sembra abbracciare la totalità dell’universo. Pagina dopo pagina, muoviamo i nostri passi in una materia tra le più affascinanti: perché, sebbene i numeri non possano spiegarci tutto, è inevitabile cedere al loro irresistibile potere seduttivo.

Formato PDF