Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

La Bastanzetti e l’industria aretina tra Ottocento e Novecento

Polistampa, 2010

Pagine: 144

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0733-5

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

DSU1 / Storia

SS2 / Economia

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
Il volume ricostruisce la storia delle ex Officine Bastanzetti, unico esempio di archeologia industriale conservato ad Arezzo, e ripercorre le tappe più importanti dell’industrializzazione aretina tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. L’Officina, le sue produzioni, l’avventura dei fratelli Bastanzetti che da Udine hanno impiantato il loro “saper fare” ad Arezzo, la distruzione del fabbricato durante la seconda guerra mondiale ci aiutano a capire il contesto socioeconomico della città.
L’importanza della formazione professionale, le cariche ricoperte dai Bastanzetti, la storia di una famiglia che ha saputo dare un volto nuovo alla città.
La crisi, il fallimento e un nuovo futuro con la nascita della Casa dell’Energia.

Formato PDF