Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Pensieri e fatti di qualità offerti all’Europa e al mondo
Doc Toscana - a. 9, n. 27, maggio-luglio 2009
Rivista trimestrale di discussioni e confronti

Polistampa, 2009

Pagine: 96

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 19x30

ISBN: 978-88-596-0602-4

Testata:

Doc Toscana

Settore:

SS1 / Politica

€ 10,00


Quantità:
CITTÀ SENZ’ANIMA

In questo numero:

GLI EDITORIALI
Non ci sono Dubai nei nostri desideri ma città vere fatte dai cittadini di Riccardo Monni - Orrore, è stato il fascismo a dare alla Signoria l’ultimo e odierno volto di Francesco Colonna - Il sociologo tra le mille facce del mondo. Vivere, lasciar vivere e auto in garage di Giovanni Bechelloni - Le metropoli mutanti dell’economista. Crocevia di conoscenze in divenire di Mauro Lombardi- Sognando un’Atene a misura di architetto. Come se tutti i politici fossero persone colte di Gianni Pettena
L’INTERVISTA
SILVANO PIOVANELLIGuelfi e Ghibellini ma in pace con Dio. Ecco la Firenze del cardinal Piovanellidi Sara Ghilardi
VISIONI ITALIANE
Tutti a casa. I nostri scrittori riscoprono le crudeltà urbane e i sapori della nostalgia di Giovanni Nardi
FIRENZE, IL SUO TEMPO
G
iorno/Notte Estate/Inverno. Quattro inediti di Laura Del Lama, Enzo Fileno Carabba, Sara Falli, Valerio Aiolli
I DOCUMENTI
1] BISOGNI PRIMARI
Soltanto il lavoro produce la socialità e il senso di cittadinanza convissutadi Alessio Gramolati - Il tema dell’abitare tra mito, utopia e un terribile nemico: il tempodi Francesco Ventura- Minestra e amministrare, dice il cuoco, hanno in comune il verbo “servire”di Fabio Picchi
2] STARE, PENDOLARE, RESPIRARE
Scritte sui muri come segnali di guerra. Cittadini in trincea e il Bronx avanzadi Mario Spezi- Usciamo dal guscio, ma in bicicletta. Si vive meglio restringendo gli spazidi Adele Sarno - Incidenti stradali, nucleare, ignoranza. Scienza tra pericoli veri e false paure di Marco Rosa-Clot
3] ALTRI SGUARDI
Sul web le città fatte dai bambini. Più parchi, meno auto e tanti coloridi Andrea Re- Critiche, ma soft, dagli immigrati. Il loro obiettivo è ancora essere accoltidi Alessandra Cicali- Sorpresa, il turista globale preferisce le ricette della nonna a Galileodi Matteo Tuccini
4] GENTE AI MARGINI
Periferie, starci per farle emergere. No a modelli astratti ed estraneidi Alessandro Santoro- Sollicciano, il mattatoio delle anime dentro Firenze ma fuori dal mondo diMichele Tancredi- I rischi di una capitale della longevità? Divenire luogo di povertà e isolamentodi Marilena Mincione
5] ANIMA E CORPO
Cultura, solitudine e star system. È l’ora di scelte nette e coraggiosedi Enrico Gatta - Il Maggio e il nuovo Teatro d’Opera per contagiare di musica la Toscanadi Gregorio Moppi - Oltre un secolo di glorie sportive con o senza la Cittadella di Della Valle di Gianni Parrini
REPORTAGE
Nuova Delhi. La metro, macchina del tempo che porta il futuro ai dilliwalladi Valeria Fraschetti - New York. Non chiamatemi Bronx, sono il simbolo della Grande Meladi Sara Ficocelli
LE RUBRICHE
LEZIONE DI TERREMOTO di Attilio Bolzoni - NON SOLO SHOPPING di Elisa Sassoli - MASSIMO VOLUME di Andrea Marotta - HEI PROF, HEI STUD di Carolina Steidl - FUTURO DEL FUTURISMO di Ettore Vittorini
IL CALENDARIO
di Silvia Corradini
preview (pdf)