Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Un grande mestiere amaro
Memorie, testimonianze e riflessioni di un pittore

Polistampa, 2009

Pages: 144

Features: b/w ills, 17 col plates out of text, paperback

Size: 17x24

ISBN: 978-88-596-0597-3

Sector:

A2 / Arte moderna e contemporanea

L5 / Biografie

€ 13,60

€ 16 | Risparmio € 2,40 (15%)

Quantity:
Italian text

Nel maggio del 1999 queste pagine erano già pronte per essere stampate. Ma non fu così e per una serie di impedimenti sono rimaste in un cassetto come capita, spesso, a chi scrive.”
“Oltre la mia stretta vicenda esistenziale e artistica, non mi pare che il senso e le prospettive di quella traiettoria abbiano preso altre strade. Restano invece le inquietudini e le amarezze di un grande mestiere e l’incapacità di non esser riuscito a ricucire le distanze fra il mio pensiero e una realtà sempre meno condivisa.”

La struttura portante del libro è certamente autobiografica, soprattutto in quei brani d’infanzia o nei lacerti esistenziali rilasciati senza reticenze. Ma le vicende personali si incrociano con testimonianze, presenze e accadimenti che riguardano, oltre il contesto strettamente autobiografico, circostanze e intrecci artistico-culturali più ampi e ancora coinvolti nel buratto della cronaca, in attesa di decantarsi per divenire granelli di storia.

Formato PDF