Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

La Galleria d’Arte Moderna di Firenze
Il luogo, le collezioni (1784-1914)

Polistampa, 2009

Pagine: 240

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0572-0

Settore:

A1 / Storia dell’arte

A2 / Arte moderna e contemporanea

DSU1 / Storia

DSU5 / Archivistica

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Quantità:
Il volume fornisce una panoramica, il più esauriente possibile, degli avvenimenti che hanno portato alla nascita della Galleria d’Arte Moderna di Firenze.
L’arco di tempo esaminato è quello compreso tra il 1784 (anno della riforma di Pietro Leopoldo presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze) e il 1914 (anno dell’inaugurazione della Galleria d’Arte Moderna presso la Galleria dell’Accademia di Firenze) e gli strumenti di ricerca si basano, nella loro quasi completa totalità, sullo studio di documenti di prima mano. Le parti più ampiamente trattate trovano la loro validità o nell’essere più attinenti al tracciato che si è inteso dare all’indagine o nel risultare, comunque, esemplificative di una ben determinata temperie culturale. Lo studio, in ultima analisi, intende gettare le basi di future e ulteriori ricerche.
Introduzione di Gabriele Morolli.

Formato PDF