Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Aeronautica Militare. Istituto di Scienze Militari Aeronautiche
Passione e pensiero
I nostri primi settanta anni a Firenze

Polistampa, 2008

A cura di:

Simone Mastagni

Sergio Villa

Pagine: 232

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 24x31

ISBN: 978-88-596-0398-6

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

DSU1 / Storia

S2 / Tecnica

€ 29,75

€ 35 | Risparmio € 5,25 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Realizzato nel settantesimo anniversario della fondazione della scuola dell’Aeronautica Militare a Firenze, il volume rende concreto un unanime sentimento di salvaguardia della memoria storica dell’istituto. Ripercorrendo sette decenni di esistenza della scuola nella città di Firenze, alle Cascine, il volume fornisce l’opportunità di rivivere con intensità i ricordi e le emozioni del passato e consegna ai giovani l’eredità morale e professionale dei loro predecessori.
Uno degli esempi più interessanti dell’architettura razionalista italiana, la Scuola di Applicazione dell’Aeronautica progettata da Raffaello Fagnoni, architetto e professore universitario fiorentino, fu inaugurata il 27 marzo 1938. Le pagine dei giornali celebrarono l’avvenimento evidenziando a lettere cubitali la felice intuizione del ministro dell’Aeronautica per la scelta, non casuale, di questa città quale sede di quello che fu definito il nuovo “Centro di studi superiori aeronautici”. La realizzazione fu considerata dal quotidiano «La Nazione», pur con una punta di retorica da regime fascista, un vero e proprio “ateneo del volo”. Superati gli immancabili e legittimi dubbi della prima ora, Firenze accolse con favore l’insediamento aeronautico al parco delle Cascine, facendone anzi un suo fiore all’occhiello. Sarà tra le più celebrate architetture dell’epoca, insieme allo stadio comunale di Pier Luigi Nervi e alla stazione di Santa Maria Novella. Sia l’architettura degli esterni che i più piccoli dettagli di arredo partecipano ancor oggi di quella omogeneità compositiva che Fagnoni, nel ridottissimo spazio dei nove mesi intercorsi tra progetto e realizzazione, seppe perseguire con grande talento. Dalla Scuola di Applicazione con la Scuola di Guerra Aerea alla Divisione Formazione Superiore, sino all’attuale Istituto di Scienze Militari Aeronautiche, il legame dell’Aeronautica Militare con Firenze non ha mai sofferto interruzioni. Anzi, con nuove e più dinamiche iniziative quali l’istituzione d’un Liceo Militare Aeronautico, si è ulteriormente rinsaldato.
Oltre ai numerosi e illustratissimi capitoli sulla storia dell’Accademia, incuriosiscono quelli dedicati all’architettura, agli arredi, alle opere d’arte conservate all’interno, al rigoglioso arboreto. In appendice la rassegna biografica dei Comandanti che si sono avvicendati, le tabelle dei corsi aggiornate ad oggi, una selezione di memorie, relazioni e discorsi.
Presentazione di Settimo Caputo.

Formato PDF