Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Giacomo Puccini
Luoghi e sentimenti

Polistampa, 2008

Pagine: 160

Caratteristiche: ill. b/n, cart., libro + CD

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0386-3

Settore:

L5 / Biografie

TL4 / Spettacolo

Vedi:

Giacomo Puccini, Giuseppe Tavanti

€ 17,00

€ 20 | Risparmio € 3,00 (15%)

Quantità:
II edizione ampliata
Contiene CD del maestro Giuseppe Tavanti con brani pianistici di Domenico e Giacomo Puccini

Questo libro non è sofltanto un omaggio a Giacomo Puccini a 150 anni dalla sua nascita, ma anche una rievocazione della vita del maestro nei luoghi prediletti e attraverso le persone amate. Grande spazio viene dato alla formazione del giovane Puccini, prima che si trasferisca a Milano per completare gli studi musicali e ottenere i meritati trionfi, ai suoi rapporti con i familiari e, in particolare, con la madre Albina.
Il volume evidenzia gli ambienti lucchesi e più in generale toscani, dove Puccini trascorse gran parte della sua esistenza e dove compose opere rimaste immortali. Così troviamo l’amatissima Torre del Lago con la variopinta compagnia di amici (in gran parte artisti); Lucca, che in Puccini suscitò sempre sentimenti contrastanti; poi ancora la Valdinievole, dove si ritirò a comporre la Bohème; Bagni di Lucca, dove lavorò alla Fanciulla del West e alla Turandot; Montecatini, dove, sulla scia di una moda inaugurata da Giuseppe Verdi, il maestro incontrava tutto il bel mondo dei musicisti, dei cantanti, dei compositori. Infine l’Abetone e Cutigliano, luoghi sia di relax che di febbrile lavoro per Puccini, che vi si rifugiava quando l’estate diventava insopportabile nella sua villa in riva all’adorato lago.
Attraverso documenti, testimonianze e lettere si ripercorre la composizione di alcune delle principali opere del maestro e si evidenziano le sue grandi passioni: la caccia e i motori.

Con una testimonianza di Andrea Bocelli
Il CD allegato, prodotto dall’Accademia Musicale “Ruggero Leoncavallo”, contiene brani eseguiti dal pianista Giuseppe Tavanti (Montecatini Terme, 2-4 febbraio 2008):
DOMENICO PUCCINI (1772-1815) 1. Sonata XIV in re maggiore [3’31’’] - 2. Sonata XL in si bemolle maggiore [5’32’’] - 3. Sonata XXXIV in re maggiore [3’58’’] - 4. Sonata XIX in do maggiore [5’46’’] - 5. Sonata XXXVII in do maggiore [2’50’’];
GIACOMO PUCCINI (1858-1924) L’opera completa per pianoforte 6. Adagio (1881/82) [2’21’’] - 7. Piccolo valzer (1894) [3’02’’] - 8. Scossa elettrica, onoranze dei Telegrafisti a Volta nel Centenario della Pila (1896) [2’23’’] - 9. Foglio d’album (1910) [2’02’’] - 10. Piccolo tango (1910) [2’00’’] - 11. Calmo e molto lento (1916) [1’22’’]
I edizione: novembre 2004