Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Al primo sguardo…
Legature riccardiane
I

Polistampa, 2008

A cura di:

Rosanna Miriello

Pagine: 304

Caratteristiche: ill. col., 115 tavv. col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0371-9

Collana:

Biblioteca Riccardiana, 12

Settore:

A4 / Arti minori

DSU5 / Archivistica

€ 20,40

€ 24 | Risparmio € 3,60 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
La studiosa Rosanna Miriello rende pubblici i risultati del suo lavoro sulle legature medievali della Biblioteca Riccardiana di Firenze, un lavoro che si caratterizza per la profonda conoscenza del fondo manoscritto lì conservato.
Dalla legatura è possibile già al primo sguardo intuire il pregio, la storia, la destinazione e il valore estrinseco di un volume. In questo senso l’autrice pone particolare attenzione a tutte le componenti della legatura, dagli aspetti strutturali e decorativi a quelli topici e storici, recependo un modello di lavoro che si distanzia dalla logica consueta del catalogo di mostra, che nel selezionare i mirabilia di una biblioteca finisce per mettere in risalto gli aspetti artistici a discapito di tutti gli altri. Il libro raccoglie le schede dettagliate di 115 tra le oltre 300 rilegature della Biblioteca ed è il primo atto di un progetto che prevede altre pubblicazioni e un ricco sito web illustrato riproducente l’intera banca dati delle legature riccardiane. Ad affiancare le schede, 150 immagini e numerose note di critica e approfondimento, per consentire una più agevole comprensione e verifica delle informazioni. Una vera e propria sfilata che ci porta a immaginare paesi e culture, epoche e classi sociali, collezionisti e appassionati: uno spaccato di civiltà e conoscenze tramandato da pochi centimetri di cuoio, ferri e tessuti che hanno il potere di trasformare l’oggetto libro in una vera e propria opera d’arte.
Il volume, introdotto dal saggio di Giovanna Lazzi Il vestito del libro, è concluso da ampia bibliografia, glossario, tavola sinottica, tavola di concordanza con le segnature Lami, indici degli autori, delle opere, dei nomi di persona e di luogo, dei manoscritti, delle figure.
Prefazione di Maurizio Fallace
Presentazione di Stefano Zamponi