Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Lyceum Club Internazionale di Firenze. 1908-2008
Cento anni di vita culturale del primo circolo femminile italiano

Polistampa, 2008

A cura di:

Mirka Sandiford

Pagine: 208

Caratteristiche: ill. b/n., cart.

Formato: 17X24

ISBN: 978-88-596-0367-2

Settore:

DSU1 / Storia

€ 11,90

€ 14 | Risparmio € 2,10 (15%)

Quantità:
Il volume, suddiviso in tre parti, ripercorre cento anni di storia fiorentina attraverso la vita del Lyceum Club Internazionale di Firenze, un circolo esclusivamente femminile, apolitico e aconfessionale, capace di accogliere donne di varia estrazione sociale e di unirle per svilupparne le capacità in ambito lavorativo, culturale e umanitario. Il club venne fondato nel 1908 da Constance Smedley, in seguito all’inaugurazione del Lyceum Club Internazionale nel 1904 a Piccadilly, dietro il cui esempio presero avvio anche le sedi di Berlino e Parigi. Il ruolo del Lyceum si è modificato col passare dei decenni e oggi continua a caratterizzarsi attraverso varie manifestazioni, sostenendo i giovani talenti, favorendo la comprensione reciproca, la convivenza, l’amicizia e la risoluzione delle più diverse problematiche sociali.
Un accurato profilo storico del circolo apre la prima parte, ricordando il periodo più vivace della sua attività sotto la presidenza della contessa Beatrice Pandolfini, arricchito da numerosi richiami e testimonianze fotografiche. La seconda parte documenta le iniziative delle varie sezioni, da quelle dedicate all’arte, alla musica e alla letteratura, a quelle impegnate nella cura di settori quali l’agricoltura, le scienze e i rapporti sociali e internazionali. La terza e ultima parte raccoglie alcuni importanti ricordi e testimonianze di chi è passato dalle porte del circolo.
Con introduzione di Maria Grazia Beverini Del Santo.

Formato PDF