Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Il reo e il folle. Anno I, n. 2, maggio-agosto 1996
Vinti e/o losers

Polistampa, 1997

Pagine: 236

Caratteristiche: 2 coperte col., ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN:

Testata:

Il reo e il folle

Settore:

S1 / Medicina

SS3 / Diritto

SS4 / Psicologia, pedagogia

€ 15,50


Quantità:
La rivista, diretta dalla psichiatra Gemma Brandi, affronta vari temi relativi all’istituzione penitenziaria con particolare riferimento alle malattie mentali (redazione: Gemma Brandi, Mario Iannucci; comitato scientifico: Nicola Assini, Paolo Cendon, Murray Cox, Alv A. Dahl, David B. Feinsilver, Flavia Franconi, Otto F. Kernberg, Cesare Maffei, Francesco Maisto, Alessandro Margara, Marcello Marinari, Adolfo Pazzagli, Christopher J. Perry, Giuseppe Quattrocchi, Erik Simonsen, Michael Stone).
Questo numero, intitolato Vinti e/o losers, raccoglie numerosi interventi sulla malattia trasgressiva tra passività e attività. “Lì dove aggressività, cinismo, dissimulazione incontrano l’autolesionista più disperato, la vittima a ogni costo, la suscettibilità del disforico, lì regna la malattia trasgressiva. Il territorio di confine che fu a questa attribuito è in espansione. Dalla cronaca rimbalza sulle abitudini silenziose dei più il frastuono di un contagio che alte mura non evitano. Si impone l’esigenza di definire il problema, per confinarlo e per prendersene cura”.

Testi di Gemma Brandi, Antonio Piro, David B. Feinsilver, Antonello Correale, Simonetta Starnini, Paolo Trotta, Murray Cox, Mario Iannucci, Cesare Maffei, Carlo Valitutti, Suso Cecchi D’Amico, Antonello Correale, Salvatore Filippo Vitello, Flavia Franconi, Gavino Musio, Riccardo Lo Parrino, Roberto Leonetti, Donatella Bonechi, Paolo Di Mauro, Paola Trotta, Massimo Scalini, Alessandro Rachini, Giuseppe Agrimi, Massimo Cantele, Daniela Origlia, Alberto Borghini
Illustrazioni scelte tra Los Caprichos di Francisco Goya