Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Collezione Gianfranco Luzzetti
Teatralità nel Barocco fiorentino

Polistampa, 2007

A cura di:

Federico Berti

Gianfranco Luzzetti

Pagine: 104

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 21x28

ISBN: 978-88-596-0231-6

Settore:

A1 / Storia dell’arte

A6 / Collezionismo

€ 20,40

€ 24 | Risparmio € 3,60 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Testi in italiano e in inglese

È il catalogo dell’omonima mostra allestita dal 26 maggio al 15 ottobre 2007 presso il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma a Grosseto, nella quale sono esposti diciassette capolavori della pittura fiorentina seicentesca provenienti dalla Collezione Luzzetti di Firenze, selezionati tra le opere che formano una delle più prestigiose raccolte del Seicento in Italia. Il tema che accomuna questi dipinti è la ‘teatralità’, uno degli aspetti più caratteristici e maggiormente illuminanti del Barocco: teatralità intesa come rappresentazione di vita attraverso gesti drammatici e concitati, patetismo, costumi ricchi e fastosi drappeggi. Le 17 opere, riprodotte a colori in intero e dettaglio e accompagnate da schede di approfondimento, appartengono a celebri artisti dell’epoca: Santi di Tito, il Cigoli, Cristofano Allori, Cesare e Pietro Dandini, Francesco Furini, Felice Ficherelli, Sebastiano Mazzoni, Taddeo Baldini, Lorenzo Lippi, Simone Pignoni, Alessandro Rosi, Francesco Botti, Anton Domenico Gabbiani e Francesco Conti.

Contributi di Chiara d’Afflitto, Francesca Baldassarri, Sandro Bellesi, Federico Berti, Giuseppe Cantelli, Roberto Contini, Lucia Ferri.

Formato PDF