Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Antichi percorsi in Valdarno
Dagli Etruschi alla strada ferrata

Polistampa, 2007

Pagine: 168

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 22x24

ISBN: 978-88-596-0219-4

Collana:

Piccoli, Grandi Musei,

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

DSU1 / Storia

TL7 / Geografia, viaggio, guide

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Esaurito

Testi in italiano e in inglese

Il volume ripercorre la storia della viabilità nel Valdarno Superiore facendo riferimento a quella del territorio circostante, che è stato “generato” dalla strada stessa. La vallata, dominata dal fiume e dai suoi affluenti, è stata da sempre zona di passaggio e di collegamento tra due centri, prima Arezzo e Fiesole e poi Arezzo e Firenze. Come area di attraversamento ha subìto nel corso dei secoli frequenti modifiche, oltre ad avere visto il determinarsi di molti insediamenti umani e di strutture differenziate che, connesse ai primi, sono sorte in costante rapporto con la viabilità.
Nel libro la strada è stata utilizzata come filo conduttore di una successione di avvenimenti storici, di episodi leggendari, di culti religiosi, di pellegrinaggi, di viaggi di uomini illustri, tra condottieri, papi, poeti, filosofi e mercanti, e di arrivi o di realizzazioni in loco di opere d’arte, compresi i molti ed interessanti interventi barocchi e settecenteschi, che hanno dato vita a importanti cantieri moderni.

Presentazioni di Edoardo Speranza, Antonio Paolucci, Carlo Colella
Introduzione di Renato Stopani

Formato PDF