Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Blu di Seneca

Polistampa, 2006

Pages: 120

Features: br.

Size: 12x17

ISBN: 978-88-596-0096-1

Magazines:

La Fenice | Collezione di poesia italiana e straniera, 7

Sector:

L9 / Poesia

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantity:
La decadenza in pezzi

Collassa il muro della Decadenza,
Aureliano muore un’altra volta.
Lì, ora sfilando, annoto che l’essenza
del ponteggio è quest’età sconvolta.




La proiezione verso l’antichità è il tema assoluto di questa raccolta poetica, che prende il titolo dall’intenso colore che l’autore immagina per gli occhi del filosofo.
Acitelli cura se stesso con la nostalgia: la fuga nell’antico è un’esenzione dalle lesioni del presente crudo e aggressivo, ma anche un’esperienza del dolore che fu perché il dolore è per lui una delle sostanze prime del mondo che, come tale, esige attenzione e religioso rispetto.
Conosceremo i grandi che sono le principali figure di riferimento del poeta – Cicerone, Seneca, Marco Aurelio – ma accanto a loro gli oscuri legionari e gladiatori, i bambini che subirono ingiuste violenze come Drusilla, figlioletta di Caligola.