Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

La casina della pazienza
Avventure dei Verdi fiorentini. 1985-1996

Polistampa, 2006

Pagine: 224

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17X24

ISBN: 88-8304-995-0

Settore:

SS1 / Politica

TL6 / Natura, ambiente

€ 11,90

€ 14 | Risparmio € 2,10 (15%)

Quantità:
Il libro non vuole essere la storia dei Verdi nazionali né quella del variegato movimento verde fiorentino, ma si occupa di uno specifico gruppo, quello della “Casina della pazienza”, loro prima sede: una casetta lungo le rive del Mugnone dove “Giovanni Boccaccio solea fermarsi a raccontar argute novelle” durante la peste del 1348. Il libro si basa su articoli e interviste apparsi su quotidiani e sulla rivista «Il Verde», ma anche su interventi in Consiglio Comunale, su appunti e ricordi. Si parla degli anni che vanno dal 1985 al 1996, delle vicende, dell’impegno e dei progetti di un gruppo che riuscì a presentare una particolare e innovativa idea di città e di civiltà. Superando il semplice ambientalismo teorizzarono una vera e propria “rivoluzione” di stili di vita, un rifiuto della società dei consumi, un limite alla cosiddetta “elefantiasi dei diritti”. In sintesi, un ritorno alla sobrietà dei costumi accompagnato dalla volontà di recuprare i valori etici, laici e religiosi della tradizione del popolo italiano.