Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

L’Archivio del Comitato Comunale del PCI di Fiesole

Polistampa, 2005

A cura di:

Maura Borgioli

Pagine: 116

Caratteristiche: ill. b/n, 22 tavv. col., br.

Formato: 17x24

ISBN:

Collana:

Quaderni d’Archivio, 1

Settore:

DSU1 / Storia

DSU5 / Archivistica

SS1 / Politica

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
L’archivio di cui si pubblica qui la guida è il primo, in ordine di tempo, ad essere stato affidato al Comune di Fiesole (Firenze). Nel 1997 Fabio Incatasciato, allora segretario dell’Unione comunale del Partito Democratico della Sinistra, indirizzò al sindaco Alessandro Pesci la richiesta di accogliere le carte dell’organismo di cui era responsabile, perché fossero conservate nell’Archivio comunale.
L’intento perseguito era quello di evitare la dispersione di un patrimonio di documenti ed informazioni relativi alla vita politica fiesolana e di renderlo anche, al tempo stesso, accessibile per la consultazione.
In questo modo si è permessa la salvaguardia di una fonte importante per coloro che vorranno approfondire la storia più recente di Fiesole che riveste però, considerata la scarsa disponibilità di fondi archivistici di partiti politici, anche un notevole interesse per la storia politica e sociale in generale.

Presentazione di Fabio Incatasciato. Introduzione di Ivan Tognarini.
Guida alla consultazione a cura di Francesca Capetta. Con un saggio introduttivo di Emilio Capannelli