Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Machina mundi
Images and Measures of the Cosmos from Copernicus to Newton / Immagini e misure del Cosmo da Copernico a Newton

Polistampa, 2004

A cura di:

Paolo Del Santo

Giorgio Strano

Pagine: 112

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 88-8304-761-3

Settore:

S2 / Tecnica

S3 / Scienze

S4 / Ingegneria

€ 11,90

€ 14 | Risparmio € 2,10 (15%)

Quantità:
Testo in inglese con versione italiana in appendice

Catalogo dell’omonima mostra allestita presso il Museo di Storia della Scienza di Firenze (18 giugno - 18 dicembre 2004).

Abbiamo scelto di tracciare la storia di questo progetto World View Network intorno a Nicolò Copernico, Tycho Brahe, Johann Kepler, Galileo Galilei e Isaac Newton perché, anche se di giganti della scienza ve ne furono molti altri, questi cinque compirono i passi determinanti.

La storia di come fu creata la moderna concezione dell’Universo si articola perciò in un viaggio di due secoli attraverso Frombork, nella Polonia settentrionale, l’isola di Hven, nel Sound fra la Danimarca e la Svezia, la Praga capitale del Sacro Romano Impero, il grande centro culturale che fu Firenze, per giungere fino a Woolsthorpe e a Cambridge. E quando Newton collocò l’ultima tessera del rompicapo, la legge di gravitazione, questa tornò a confermare l’ipotesi eliocentrica di Copernico.