Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Come per acqua cupa cosa grave
1992-2003

Polistampa, 2004

Pagine: 208

Caratteristiche: br.

Formato: 15x21

ISBN: 88-8304-715-X

Settore:

L9 / Poesia

€ 11,90

€ 14 | Risparmio € 2,10 (15%)

Quantità:
Come per acqua cupa cosa grave si compone di due parti: Patientia Corporis (terza parte dell’opera Adhaesit Pavimento Anima Mea) e Vexilla Regis Prodeunt Inferni.
La prima parte di Adhaesit Pavimento Anima Mea è apparsa nel volume Trattando l’ombre come cosa salda
(Polistampa, 2001), col titolo In Vinculis; la seconda nel volume Per la puntura della rimembranza, col titolo Physis (Polistampa, 2003).

XCIII
Insegnami tu,
se sei, se ci sei,
a passare
attraverso l’orrore
senza imbrattarmi,
a uscirne, a vedere
che cosa si trova, una volta
che quella porta è rivolta
dietro le spalle

a capire
a che cosa serva
questo lago di male
attraversato,
questo taglio nell’anima
non scansato,
a che cosa serva l’anima…