Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Teseo

Polistampa, 2003

Pagine: 52

Caratteristiche: punto met.

Formato: 17x24

ISBN:

Settore:

L3 / Racconti

€ 0,00

€ 0 | Risparmio € 0,00 (15%)

Fuori commercio


“Paradossalmente, questo breve racconto scalpitante, pungente, vivace, sembra quello di un autore giovane, non quello che si potrebbe aspettare da uno scrittore consacrato dalla gloria e che sta per essere insignito del Nobel, attribuitogli nel 1947. Significativo è il fatto che l’ultima delle fatiche gidiane abbia come fulcro l’eroe scanzonato per antonomasia, quel Teseo che di avventura galante in avventura guerresca finisce col diventare il re fondatore di Atene, uno dei miti più cari alla tradizione ellenica. Teseo appare come l’ipostasi del narratore delle Nourritures Terresres, il fervente difensore della libertà di vivere pienamente nel cuore del mondo, il nostro comune mondo, che deve essere esplorato e conquistato sia dalla mente che dai sensi” (Ivana Sguanci e François Giraudeau). Traduzione di Ivana Sguanci e François Giraudeau.