Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Vinattieri fiorentini
Dalle taverne medievali alle moderne enoteche

Polistampa, 2003

Pagine: 160

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 12x19

ISBN: 978-88-8304-594-3

Collana:

Arti e mestieri, 1

Settore:

DSU1 / Storia

SS7 / Cultura popolare

TL1 / Enogastronomia

€ 7,65

€ 9 | Risparmio € 1,35 (15%)

Quantità:
Premio Antico Fattore 2005

Scrive l’autore nell’introduzione: “Ripercorrendo la storia dei vinattieri fiorentini si è tentato di seguire la storia del vino quale elemento unificante tra campagna e città, protagonista di una civiltà che attraverso i secoli ha caratterizzato società, commercio, cultura, arti, fino ai nostri giorni. Si è trattato di una lunga e complessa storia che ha investito rapporti di produzione, tecniche colturali ed enologiche, miglioramento della qualità, tutela e valorizzazione della tipicità dei prodotti, mercati. In questa lunga storia si è cercato inoltre di evidenziare il forte carattere di socializzazione legato da secoli al vino e alla cultura alimentare”.

Il volume è suddiviso nelle sezioni: Note sulla storia della vitivinicoltura in Toscana - Celle, taverne e osterie fiorentine tra Medioevo e Età moderna - L’Arte dei Vinattieri a Firenze - Dalle osterie alle trattorie - Vini, enoteche e wine bar.

I edizione: giugno 2003
I ristampa riveduta e corretta: maggio 2005

Formato PDF