Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Sergio Scatizzi
Calendario Polistampa 2000

Polistampa, 1999

Pagine: 13

Caratteristiche: ill. col.

Formato: 34x48

ISBN:

Collana:

Calendari Polistampa, 4

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi:

Sergio Scatizzi

€ 5,95

€ 7 | Risparmio € 1,05 (15%)

Quantità:
Il calendario presenta 16 opere del Maestro Sergio Scatizzi.

Nato a Gragnano nel 1921, Scatizzi oggi vive e lavora a Firenze. Giovanissimo soggiorna a Napoli per poi passare a Roma, dove si avvicina all’ambiente artistico e conosce Mafai. Del ’36 è il primo soggiorno a Parigi, da dove nel ’38 ritorna stabilendosi a Montecatini. Conosce allora Comisso e nel corso della guerra incontra De Pisis e Morandi. Tornato a Montecatini riprende a dipingere nel ’43, conoscendo Soffici. A Montecatini tiene la sua prima personale nel 1949 ed espone l’anno successivo alla Biennale di Venezia. Dal ’51 frequenta Rosai e si lega a Tirinnanzi, Marcucci, Capocchini, Pregno, mentre si stabilisce a Firenze. Dal ’56 comincia a presentarsi annualmente o quasi in mostre che si tengono in varie città italiane.
Nel 1976 all’Accademia di Belle Arti di Carrara si tiene una vasta antologica e sei anni più tardi Firenze gli dedica una mostra di 200 opere dal 1936 al 1982. Negli anni ottanta e novanta tiene numerose mostre nelle maggiori gallerie italiane e due a Los Angeles. Nel 1977 la Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti a Firenze organizza una retrospettiva delle sue opere “informali” dipinte a cavallo degli anni sessanta.