Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Gli scultori dell’Accademia delle Arti del Disegno

Polistampa, 1999

Pagine: 108

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 24x22

ISBN: 88-8304-069-4

Collana:

Cataloghi dell’Accademia delle Arti del Disegno, 2

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

€ 9,66

€ 11.36 | Risparmio € 1,70 (15%)

Quantità:
Catalogo della mostra tenutasi a Firenze (Sala delle Esposizioni dell’Accademia delle Arti del Disegno) dal 4 al 27 maggio 1999.
Premessa di Francesco Adorno. Testo di Detlef Heikamp.

“La mostra odierna ci presenta un panorama sulle opere degli scultori toscani viventi; una sezione storica offre una antologia e un omaggio di gratitudine agli artisti della generazione precedente, che sono stati spesso i maestri di quella attiva oggi. Sono rappresentati ventiquattro scultori, le cui opere sono rappresentative di tutte le tendenze della scultura moderna, dal figurativo all’astratto, segno palese che l’Accademia non è dominata da dogmi che incanalano verso l’una o l’altra scuola. La stessa libertà nei materiali usati, che non abbracciano solamente quelli tradizionali, ma anche quelli di uso più recente come cemento, plastica, vetro, o qualsiasi altra materia inconsueta.
Il processo creativo dell’artista viene inoltre illuminato dai disegni preparatori; e molti dei mezzi espressi scelti da questi artisti, i mezzi della xilografia o della litografia, danno a conoscere la mano dello scultore, che preferisce al richiamo del colore lo svolgersi delle tre dimensioni” (Detlef Heikamp).

Opere di: Sergio Benvenuti, Alfonso Boninsegni, Amalia Ciardi Dupré, Antonio Di Tommaso, Valerio Gelli, Marcello Guasti, Romano Lucacchini, Gabriele Perugini, Guido Pinzani, Marcello Tommasi, Domenico Viaggiano, Jario Vivarelli, Antonio Berti, Bruno Catarzi, Agenore Fabbri, Oscar Gallo, Delio Granchi, Emilio Greco, Bruno Innocenti, Giannetto Mannucci, Giacomo Manzù, Quinto Martini.