Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Stanze

Polistampa, 1998

Pagine: 40

Caratteristiche: br.

Formato: 15x21

ISBN: 88-8304-034-1

Settore:

L3 / Racconti

€ 5,27

€ 6.2 | Risparmio € 0,93 (15%)

Quantità:
“La prosa di James, dettata da ‘immaginazione’, parola che ricorre spesso nel testo, come estrinsecazione dei pensieri più remoti, se in alcune parti sembra un dialogo in realtà è sempre un monologo interiore, come un parlare con se stessi o ad un altro se stesso che ci sta di fronte nello specchio. Così anche il ‘Maestro’, che maieuticamente invita il ‘Novizio’ a meditare, in verità non è che un alter ego. D’altra parte la narrazione fluttua come un libero corso di reconditi pensieri, di barlumi immaginifici, di istintive e torbide passioni che si mettono a nudo solo nel flusso di coscienza e che trapelano conturbanti a svelare le parti più nascoste e misconosciute del proprio essere” (dall’introduzione di Alessandra Scappini).