Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Sinàpsi

Polistampa, 1998

Pagine: 176

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 88-8304-013-9

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

€ 14,72

€ 15.49 | Risparmio € 0,77 (5%)

Quantità:
Testi in italiano, inglese e tedesco

Afferma l’Artista nell’intervista La pittura secondo Andrea Gennari: “Tutte le immagini della pittura, io credo, vengono da una somma di cose diverse, da esperienze personali, diventate immagini e quindi storia a loro volta, come da altre immagini di immagini. Una specie di gioco di specchi infinito… In questo caso, per questi miei dipinti, capisco che il cinema appaia come il riferimento più immediato, ma ovviamente non è il solo. C’è la mia esperienza personale, e c’è la pittura, la Pop, e in particolar modo quella inglese, che è stata per me un grandissimo amore; c’è la letteratura…”
Contiene i testi: Il piacere della pittura di Giuliana Videtta, Disputatio sulla pittura di Gabriele Perretta, La pittura secondo Andrea Gennari di Gianni Pozzi.
Vedi anche: