Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Religioni e chiese a Firenze

Polistampa, 2000

Pagine: 144

Caratteristiche: br.

Formato: 17x24

ISBN:

Settore:

DSU1 / Storia

DSU4 / Religione

Vedi:

Giorgio La Pira, Lorenzo Milani

€ 10,97

€ 12.91 | Risparmio € 1,94 (15%)

Quantità:
Il volume di Mirella Cini raccoglie una serie di interviste a importanti figure religiose presenti nella città di Firenze.
Punto di partenza e comune denominatore è, da un lato, la necessità di conoscere più a fondo tutte le voci distinte delle religioni attive nella città; dall’altro, quello di stabilire, anche solo in forma preliminare, un dialogo concreto fra le diverse forme di spiritualità che attraversano il nostro periodo storico.
Preceduto da un’introduzione a carattere storico-filosofico costituita da un’intervista con Francesco Adorno, il libro percorre Firenze incontrando di volta in volta figure ecclesiastiche e laiche che raccontano la storia della propria fede e quella della propria esperienza umana.
Alla prima parte, concentrata sulle religioni, segue una seconda che documenta alcune particolari esperienze che hanno segnato in modo indelebile la storia della religiosità fiorentina del Novecento: da La Pira a don Milani, da padre Balducci all’esperienza, ancora vivissima, della comunità dell’Isolotto. Firenze ne emerge come un crocevia di esperienze spirituali che ben si accordano con l’infinita ricchezza dei suoi tesori artistici e culturali.
La formula dell’intervista consente al lettore di seguire con agilità i molti temi affrontati, senza mai doversi scontrare con un’eccessiva difficoltà teorica: anzi, è proprio la semplicità del linguaggio a unire e affratellare anche le differenze più marcate, permettendo di intuire come, al fondo della spiritualità umana, vi siano costanti comuni che devono sempre essere mantenute vive e coltivate come prezioso bene universale.