Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Le allegorie del viaggio

Polistampa, 2001

Pagine: 88

Caratteristiche: br.

Formato: 14x21

ISBN: 88-8304-332-4

Settore:

L9 / Poesia

€ 5,27

€ 6.2 | Risparmio € 0,93 (15%)

Quantità:
Terza edizione riveduta del poema Chi siamo? D’onde veniamo? Dove andiamo?. Alcuni commenti alle prime due edizioni: “La sua poesia è densa e ricca di cultura: complimenti”. Mario Rigoni Stern “È un excurcus attraverso la nostra condizione umana, temporale e storica, condotta tramite un itinerario geografico-allegorico destinato a guidare il lettore in una profonda riflessione sui grandi interrogativi dell’esistenza che non hanno ancora avuto risposta”. Giuliano Federici “Dall’eremo alle responsabilità del potere, la storia è qui rivissuta in chiave lirica e discorsiva. Grande maestra in ogni caso, sinolo e sintesi del vissuto, inteso anche come iter, oltre che verso la perfezione estetica, volta verso la faticosa mèta della conoscenza, un puzzle che, prima o poi, dovrà totalmente ricomporsi. Classica, poetico-musicale, vibrante ma in nessun caso retorica, questa poesia narra di un labirinto chiarito dagli uomini, che furono capaci di creare leggende”. Sergio Manca