Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro

Le Poesie

Polistampa, 2000

Pagine: 856

Caratteristiche: in cofanetto, rileg. tela , 2 volumi

Formato: 12x20

ISBN: 978-88-8304-206-5

Settore:

L9 / Poesia

Vedi:

Enrico Ghidetti

€ 39,51

€ 46.48 | Risparmio € 6,97 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
I premio «Dino Campana» 2001

I due volumi raccolgono tutte le poesie di Alessandro Parronchi scritte dal 1937 al 1999.

“Considerato nella luce della meta conseguita, il cammino di Parronchi poeta sembra certo più lineare di quanto sia stato in realtà. Quella che appare una esperienza tra le più alte, coerenti e libre del Novecento italiano, e come tale attende e merita ulteriori verifiche e ricerche, riletta retrospettivamente, quasi nel farsi quotidiano che traspare in filigrana da Coraggio di vivere in poi, è un esempio come pochi persuasivo di quel che Baudelaire annotava nell’Art Romantique: ‘Toute homme bien portant peut se passer de manager pendant deux jours – de poésie, jamais’. Che non è celebrazione della condizione del poeta, ma ammissione di una diversità che è destino e può diventare maleficio. Quindi poesia giorno dopo giorno, abbandono di ogni ambizione progettuale, disordine, come è l’esistenza, ma anche spazio di libertà tenacemente difeso, devozione quotidiana che, con il trascorrere del tempo, si impone con la forza di una testimonianza della condizione umana…” (dal saggio introduttivo di Enrico Ghidetti Alessandro Parronchi. Appunti di un autoritratto).