Quaderni Sidney Sonnino | Per la Storia dell’Italia Contemporanea

Diretta da:

Pier Luigi Ballini

Romano Paolo Coppini

Il Centro Studi Sidney Sonnino è stato costituito nel dicembre 2005 per iniziativa congiunta di docenti delle Università di Pisa e di Firenze e di alcuni esponenti della famiglia de Renzis Sonnino, in particolare del barone Alessandro, detentore dell’Archivio conservato nel Castello Sonnino a Montespertoli (Firenze). La finalità del Centro è far conoscere il pensiero e l’opera di Sonnino in relazione ai problemi e alle personalità del suo tempo. Oltre alla promozione e organizzazione di convegni e seminari di studio rientrerà dunque tra le attività del Centro un’intensa attività di recupero, catalogazione e studio di tutte le fonti, archivistiche e non, relative a Sonnino (anche in collaborazione con gli organi competenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali) che sarà divulgata attraverso la pubblicazione dei «Quaderni Sidney Sonnino per la Storia dell’Italia Contemporanea».
Gli organi del Centro Studi sono l’Assemblea dei Soci, il Comitato Scientifico e il Comitato Direttivo composto da Pier Luigi Ballini (presidente), Letizia Pagliai (segretario), Rolando Nieri, Paola Carlucci, Romano P. Coppini, Caterina Curradi de Renzis Sonnino, Nicola Leone de Renzis Sonnino, Luca Nannini (revisore conti).

I libri della collana