Silvestra Bietoletti

Silvestra Bietoletti, storica dell’arte, si dedica prevalentemente a argomenti dell’arte italiana dal Neoclassicismo al Novecento, in particolar modo toscani. Ha collaborato a lungo con la Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti, e con i Musei Nazionali di Lucca per i quali ha curato allestimenti e mostre. Nel 2002 pubblica un libro sulla pittura macchiaiola da allora frequente tema dei suoi studi, come testimonia la cura del catalogo della mostra allestita alla GAM di Torino nel 2018: I macchiaioli. Arte italiana verso la modernità. Fra i libri compiuti negli ultimi anni si ricordano un volume dedicato a Lorenzo Bartolini (Firenze 2010), uno a Giuseppe Bezzuoli, i suoi allievi e altri artisti (Firenze 2014), i saggi nei volumi curati da Sandro Bellesi: Accademia di Belle Arti di Firenze: Scultura 1784-1915 (Pisa 2016), e Accademia di Belle Arti di Firenze: Pittura 1784-1915 (Firenze 2017), e Arte nella Valle del Serchio. Un percorso dall’alto Medioevo al Novecento (Lucca 2018).

di Silvestra Bietoletti
  • Edizioni Polistampa

    Firenze 1966: Storia, Arte e Letteratura

  • Pagliai Editore

    Buone letture per tutti!

  • Sarnus

    Toscana: Arte, Cultura e Natura

  • Teatro Niccolini

    Il più antico di Firenze

  • Eventi Pagliai

    Comunicazione, Mostre e Servizi Culturali

  • Leonardo Libri

    50 Editori, 4.000 Libri, 50.000 Clienti