Enzo Fileno Carabba

Enzo Fileno Carabba (Firenze, 1966) nel 1991 vince il Premio Calvino con il romanzo Jakob Pesciolini edito da Einaudi così come i successivi La regola del silenzio (1994) e La foresta finale (1997). Dalla fine degli anni Novanta inizia a tenere corsi di scrittura creativa al Giardino dei Ciliegi di Firenze, alla Scuola Holden di Torino e nelle scuole pubbliche. Dai corsi tenuti alla sezione di alta sorveglianza del carcere di Sollicciano nasce l’idea della raccolta antologica Se siete arrivati fin qua - Racconti dal carcere (Le Lettere, 2005), curata insieme a Paola Nobili. Nello stesso anno pubblica Pessimi segnali (Marsilio, 2005), già uscito nel 2003 in Francia nella “Série Noire” di Gallimard. Fondatore dello studio editoriale Aleph, nel 2008 pubblica Le colline oscure (Barbera Editore, 2008). Tra le collaborazioni concluse e in corso ricordiamo quelle con L’Unità, con Rai Radio Tre, per cui conduce il programma Due sul Tre e il Corriere Fiorentino.


a cura di Enzo Fileno Carabba