Claudio Paolini

Laureato presso l’Università di Firenze e specializzato in arti decorative (con particolare riferimento alla storia del mobile e dell’arredamento) e in storia delle tecniche artistiche, lo storico dell’arte Claudio Paolini ha tenuto su questi temi corsi, seminari e conferenze, collaborando con il C.N.R. di Napoli, l’Università di Firenze e di Milano, la Georgetown University, il Gabinetto Vieusseux, la sezione didattica della Galleria degli Uffizi e la Fondazione Herbert Percy Horne. È stato direttore del Centro Ricerche e Documentazione dell’Istituto per l’Arte e il Restauro di Firenze e direttore dei comitati scientifici dei progetti Artis e Plaster per la salvaguardia delle tecniche artistiche e la documentazione nel settore del restauro, promossi dalla Commissione Europea. È direttore scientifico del progetto Argos, volto alla creazione di un database in Rete per la normalizzazione dei linguaggi nei settori dell’arte e dell’artigianato artistico. È funzionario della Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio e per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantropologico per le province di Firenze, Prato e Pistoia. Al proprio attivo ha numerose pubblicazioni specialistiche ed è autore, tra l’altro, dei volumi Il Bello ritrovato. Gusto, ambienti, mobili dell’Ottocento (con Alessandra Ponte e Ornella Selvafolta, Milano 1990), L’arte del legno in Italia. Storia, tecniche e restauro (Firenze 1993), Repertorio bibliografico dell’oreficeria italiana (Firenze 1994), Mobili e arredi dell’Ottocento (Milano 1999), Glossario delle tecniche artistiche e del restauro (con Manfredi Faldi, Firenze 2000), Glossario delle malte e degli intonaci per rivestimento, decorazione plastica e supporto pittorico (Firenze 2001), Il mobile del Rinascimento. La collezione Herbert Percy Horne (Firenze 2002). Ha curato le sezioni dedicate alla storia del mobile dei cd-rom del Corso di Antiquariato edito da «L’Espresso» (Roma 2003). Ha fondato nel 2004 e dirige la collana «Quaderni dei Servizi Educativi» edita da Polistampa in collaborazione con i Servizi Educativi della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio e della Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico per le province di Firenze Pistoia e Prato.

di Claudio Paolini
  • Edizioni Polistampa

    Firenze 1966: Storia, Arte e Letteratura

  • Pagliai Editore

    Buone letture per tutti!

  • Sarnus

    Toscana: Arte, Cultura e Natura

  • Teatro Niccolini

    Il più antico di Firenze

  • Eventi Pagliai

    Comunicazione, Mostre e Servizi Culturali

  • Leonardo Libri

    50 Editori, 4.000 Libri, 50.000 Clienti