Gaspare Polizzi

Già docente a contratto di Storia della Scienza e delle Tecniche e di Storia della Filosofia presso l’Università di Firenze, Gaspare Polizzi è studioso di storia del pensiero filosofico e scientifico moderno e contemporaneo, con particolare riferimento alla filosofia e all’epistemologia francesi (G. Bachelard e M. Serres) e alla filosofia naturale tra ’700 e ’800 (G. Leopardi). Tra le sue pubblicazioni in volume sono da citare Leopardi e la filosofia (2001); Leopardi e “le ragioni della verità”. Scienze e filosofia della natura negli scritti leopardiani (2003); Galileo in Leopardi (2007); «… per le forze eterne della materia». Natura e scienza in Giacomo Leopardi (2008); Einstein e i filosofi (2009); Giacomo Leopardi: la concezione dell’umano, tra utopia e disincanto (2011). È presidente della SFI di Firenze, redattore di «Iride» e membro del Comitato Scientifico di «Bachelardiana». Collabora e ha collaborato ai quotidiani «L’Unità» e «Corriere Fiorentino», inserto toscano del «Corriere della Sera».

a cura di Gaspare Polizzi