Francesca Bolla Ammannato
“Sono nata a Lugano, in Svizzera, e là ho trascorso la mia gioventù. Ho svolto diversi lavori, dalla commessa, alla bibliotecaria, per poi approdare a Zurigo e lavorare alla redazione del Telegiornala della Svizzera italiana. Nel 1972 mi sono trasferita a Firenze e ho abbandonato tutte le mie attività per dedicarmi alla famiglia. La Toscana mi ha schiuso altri orizzonti: il senso dell’arte è in ogni luogo. È questa la terra che ho cominciato ad esplorare e a fotografare. Questo è il modo di esprimermi dopo anni di silenzio…”. Francesca Bolla Ammannato
di Francesca Bolla Ammannato