Alberto Antonelli

Alberto Antonelli ha iniziato la sua attività scientifica presso il Dipartimento di Ingegneria Civile di Firenze. Nell’aprile 2001 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca, discutendo una dissertazione dal titolo Deformabilità e fenomeni di scorrimento in elementi strutturali in c.a. Nel maggio 2002 ha partecipato, risultando vincitore, alla selezione per il conferimento di un assegno di ricerca relativo al programma “Conservazione e monitoraggio di edifici a carattere monumentale” da svolgersi presso il Dipartimento di Ingegneria Civile di Firenze, attività che si è prolungata fino al luglio 2005. Ha ricoperto il ruolo di professore a contratto nel corso di Gestione del Progetto, presso i Corsi di laurea in Ingegneria Civile e Edile dell’Università degli studi di Firenze. È autore di nove pubblicazioni di carattere scientifico nel settore dell’ingegneria strutturale, con particolare riferimento alle tecniche di progettazione ed analisi numerica agli elementi finiti di strutture di cemento armato. La sua attività scientifica di ricerca riguarda tecniche di individuazioni di meccanismi “strut-and-tie” per la progettazione di elementi strutturali di cemento armato non trattabili con la teoria delle travi. Inoltre si occupa della deformabilità delle strutture in cemento armato, con particolare riferimento all’aderenza tra acciaio e calcestruzzo, e alle tecniche di modellazione numerica.

vedi anche