Maria Camilla Pagnini

Maria Camilla Pagnini è nata a Firenze dove si è laureata in Architettura e ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’architettura e dell’urbanistica. Si è occupata di recupero e restauro del patrimonio architettonico. Ha collaborato con Enti territoriali con i quali ha condiviso progetti di comunicazione per la valorizzazione di beni culturali e mostre documentarie. Fa parte del comitato di redazione di alcune riviste che si occupano di promuovere il territorio e la sua storia. È membro del comitato scientifico del Museo del Design Toscano. Attualmente i suoi percorsi di ricerca si articolano in alcuni filoni principali tra cui la storia del cantiere e del verde, il mecenatismo femminile in campo architettonico e artistico.
Per Polistampa ha curato, assieme ad Anna Agostini, i volumi Atto Fabroni e il crocifisso di Sant’Ignazio. Storia, restauro e documenti (2013) e Storia del monastero benedettino di Santa Maria degli Angeli (2019).

Curated by Maria Camilla Pagnini