Elémire Zolla

Elémire Zolla fu saggista, filosofo, storico delle religioni, esperto di esoterismo e studioso di mistica occidentale e orientale. Nacque a Torino il 9 luglio 1926 in una famiglia cosmopolita: il padre era il pittore Venanzio Zolla (1880-1961), nato in Inghilterra da padre lombardo e madre alsaziana; la madre invece era la musicista britannica Blanche Smith (1885-1951), originaria del Kent. Zolla trascorse gli anni dell’infanzia tra Parigi, Londra e Torino parlando naturalmente inglese, francese e italiano, e studiando, in seguito, il tedesco e lo spagnolo. Morì a Montepulciano il 29 maggio 2002.

vedi anche