Pier Luigi Esclapon de Villeneuve

Pier Luigi Esclapon de Villeneuve (1928-1998) ha il suo primo impatto con la fotografia pubblicitaria alla fine degli anni ’60, quando l’Italia è in pieno boom economico. Siamo ai tempi di Carosello quando incontra Pico Tamburini, fondatore dell’agenzia pubblicitaria Leader – da cui impara i meccanismi che conducono alla realizzazione di una buona campagna pubblicitaria – e Tam Fagiuoli, fotografo per la stessa agenzia, dal quale apprende l’uso del banco ottico. Da quel momento fino a tutti gli anni ’80, i suoi memorabili scatti hanno contribuito a far conoscere e diffondere sul mercato nazionale i maggiori prodotti di consumo realizzati da aziende toscane.

vedi anche