Angiolo Lombardini

Angiolo Lombardini è nato nel 1938 a Impruneta (Firenze) dove vive e lavora in via Falciani 28. È pittore e scultore autodidatta.
Trascorre cinque anni della sua fanciullezza in una bottega orafa di Firenze, dove con grande amore apprende il disegno e l’incisione grafica su metalli. La Città del Fiore, con tutti i suoi infiniti e meravigliosi capolavori lo affascina. A 18 anni passa ad una nuova attività, quella del restauro delle pitture murali. Il lavoro, così interessante e impegnativo, lo assorbe completamente e lo porta a operare in tante città d’Italia, a contatto con i grandi nomi della Pittura Gotica e Rinascimentale. Saranno essi che contribuiranno ad accrescere l’amore per la pittura, alla quale si è dedicato fin dalla giovinezza sentendo momenti veri di lirismo e poesia.

Vedi anche