Matteo Ricci

Padre Matteo Ricci (Macerata, 6 ottobre 1552 - Pechino, 11 maggio 1610) fu un gesuita matematico e cartografo. La sua azione missionaria nel territorio cinese dal 1582 alla morte, nel 1610, ha segnato la ripresa del cattolicesimo cinese, dopo le origini dell’attività della Chiesa cattolica in Cina con il francescano Giovanni da Montecorvino. Vissuto al tempo della Dinastia dei Ming, Padre Ricci impresse un forte impulso all’azione evangelizzatrice ed è riconosciuto come uno dei più grandi missionari della Cina. Il suo nome in mandarino era Lì Mǎdòu, mentre nella cerchia dei mandarini ricevette il titolo onorifico di Studioso confuciano del grande Occidente (Tàixī Rúshì).

vedi anche