Antonio Andreucci

Nato a Cesena (Forlì) nel 1937, Antonio Andreucci si è laureato alla Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze. Oggi è Professore Ordinario di Tecnologia dell’Architettura presso il Dipartimento di Architettura e Design «Pierluigi Spadolini» dell’Università di Firenze e Direttore del Centro Interuniversitario di Ricerca sui Sistemi e Tecnologie per l’Edilizia Sanitaria TESIS.
Nel 1975 a Firenze, è tra i fondatori del CSPE (Centro Studi Progettazione Edilizia).
L’impegno accademico filtra attraverso indagini sperimentali che si concentrano su temi specifici della progettazione, con particolare riferimento all’espressività dei componenti e al dialogo tra il costruito e l’ambiente naturale o antropizzato.
Negli anni, per la qualità umana e culturale delle realizzazioni, ha ricevuto importanti riconoscimenti da Istituzioni internazionali come la Comunità Europea, l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’Unesco.
Con spirito di continua rifondazione disciplinare, l’attività accademica e professionale si nutrono di una significativa esperienza pittorica con una produzione di quadri a pastello, in cui rivive l’atmosfera dei paesaggi della campagna toscana e romagnola.
Ha esposto alla Galleria Comunale d’Arte “Leonardo da Vinci” di Cesenatico, all’Architectural Drawings in Florence, NOW 4 allestita dalla Società delle Belle Arti Circolo degli Artisti “Casa di Dante”, alla Galleria Comunale “Il Loggiato” di Cesena, alla Fortezza da Basso di Firenze, allo Studio CSPE di, Cesena.

www.antonioandreucci.com

See also