Pietro Pancrazi

Lo studioso della letteratura italiana Pietro Pancrazi (Cortona, 1893 - Firenze, 26 dicembre 1952) è ricordato come collaboratore del quotidiano «Corriere della Sera» e come consulente di numerose case editrici. Diresse le riviste letterarie «Pegaso» e «Pan», quest’ultima fondata da Ugo Ojetti. Oltre che critico fu autore di alcuni testi narrativi, come Donne e buoi de’ paesi tuoi, e rifacimenti in chiave moderna delle favole di Esopo (L’Esopo moderno, Firenze 1930).
Un fondo librario a suo nome si trova all’Accademia della Crusca.

a cura di Pietro Pancrazi