Giuliana Benzoni

Giuliana Benzoni nasce a Milano nel 1895 e partecipa all’ambiente politico letterario romano attraverso il nonno, Ferdinando Martini, letterato toscano e ministro delle Colonie del Governo Salandra. Si forma nella Firenze de «La Voce» è intrinseca di Gaetano Salvemini, Giovanni Amendola e degli innumerevoli intellettuali che dettero il “tono” alla locale cultura.

Vedi anche