Giuseppe Cei
Nato a San Miniato (Pisa) il 23 marzo 1918, Giuseppe Cei si laurea a pieni voti in scienze naturali presso l’Università di Firenze. Durante la guerra, come ufficiale dell’esercito, lavora per l’Istituto Geografico Militare. Nel 1948 viene assunto dall’Università di Tucuman in Argentina, dove si trasferisce con la famiglia. Comincia qui la sua carriera di ricercatore nel campo della biologia animale, occupandosi particolarmente di rettili e batraci. Nei lunghi anni di ricerca, sponsorizzato da vari enti fra cui la Fondazione Rockefeller, ha percorso il continente americano, traendone importanti scoperte pubblicate in un vasto numero di volumi apprezzati e usati nelle principali università di tutto il mondo. Muore a Tucuman l’8 gennaio 2007.
di Giuseppe Cei