Paolo Mazzanti
Paolo Mazzanti nasce nel 1959 a Pesaro, Italia. Giovanissimo si dedica al teatro in forma amatoriale ottenendo premi per i suoi effetti luce e scenografie. La formazione culturale parte dal Liceo Scientifico Guglielmo Marconi fino alla Facoltà di Architettura di Firenze. Si è sempre contraddistinto per l’originalità dell’aspetto progettuale, con la perfezione di esecuzione dei suoi lavori. Nel 1979 si iscrive al corso di “Teoria della Fotografia in Architettura”. Da lì a breve si dedicherà alla fotografia professionale. Apre uno speciale studio a Pesaro e nel 1987-97 apre gli uffici a Milano. Ha usato tutte le migliori tecniche e tecnologie esistenti. Nel rapporto con agenzie e clienti i settori toccati sono stati: still-life, arte, architettura, reportage, moda, editoria, ritratto, pubblicità, regia. I formati impiegati vanno dal 24x36mm al 20x25cm (8x10) fino al digitale. I suoi lavori commerciali sono stati esposti e pubblicati internazionalmente. Nel 2004 inizia il percorso artistico legato al nuovo modo di interpretazione della natura con la serie di opere “Entro l’Esterno” a Firenze. Ha tenuto numerose mostre in Italia, Londra, Cina, USA, molte altre sono in programma. Mazzanti è un fotografo contemporaneo le cui ricerche e progetti visivi, trasformano la nostra relazione con il paesaggio.
di Paolo Mazzanti