Corinna Pieri

Corinna Pieri è nata a Fucecchio, in provincia di Firenze, il 16 settembre 1949. Dopo aver lavorato in un istituto di credito, ha ripreso a coltivare l’interesse giovanile per la storia con particolare riferimento alle antiche civiltà europee e all’Ottocento.
Attiva nei Comitati toscani per la promozione dei valori risorgimentali, è fondatrice e presidente del Comitato valdarnese. Membro del consiglio direttivo della sezione fiorentina dell’Associazione Mazziniana Italiana, svolge incontri con studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Ha organizzato borse di studio su temi risorgimentali e ne ha curato la pubblicazione (L’Europa dei Popoli nel bicentenario della nascita di Giuseppe Mazzini: 1805-2005, Polistampa 2006). Nel 2008 ha realizzato il catalogo e la mostra L’Altro Risorgimento. Le pioniere dell’emancipazione femminile. Tra le altre pubblicazioni sono da ricordare Il femminile tra emancipazione e nuove identità a partire dall’Ottocento, in Alla ricerca dell’identità italiana (AA.VV., Polistampa 2013) oltre ai romanzi La scatola dei burattini (Ibiskos 2015) e L’invidia degli dei (Mauro Pagliai 2015) e al toccante memoriale Il viaggio con mio padre (Mauro Pagliai 2018).

a cura di Corinna Pieri