Stampa ottimizzata

 

Maria Grazia Beverini Del Santo
Nazionalità: italiana


Ligure di nascita, fiorentina per amore: ha stabilito la sua prima residenza a Firenze nonostante gli impegni che alla Liguria continuano a tenerla saldamente legata. Come il Premio di poesia Lerici Pea, che Maria Grazia Beverini Del Santo ha sapientemente “rilevato” e al quale continua a dedicare parte del suo tempo. Dopo la laurea in Lettere Classiche all’Università degli Studi di Pisa conseguita con medaglia d’oro nel 1969, discutendo una tesi di Egittologia con la Prof. Edda Bresciani, è stata titolare di cattedra per l’insegnamento di Latino e Greco presso il Liceo Lorenzo Costa di La Spezia sino al 1997, periodo durante il quale è stata referente con le Università di Pisa e di Genova per l’Orientamento universitario.
Trasferitasi a Firenze nel 1998, dal 2002 è presidente del Lyceum Club Internazionale di Firenze, la prima associazione culturale femminile italiana – e quarta nel mondo – che ha festeggiato 100 anni dalla fondazione il 5 aprile del 2008. In questa veste, attraverso anche le relazioni internazionali caratterizzanti lo spirito dell’Associazione, ha organizzato numerose manifestazioni e convegni aventi a tema la riflessione sull’accesso alle Pari opportunità in Italia e nel mondo. Membro del Pen Club, dal 2003 è presidente della Fondazione il Fiore a Bellosguardo (Firenze), creata con lo scopo di potervi ospitare i poeti in visita da ogni parte del mondo e di organizzarvi incontri e convegni: fino a oggi, oltre 250 poeti e studiosi provenienti da 38 paesi del mondo sono passati dalla Fondazione.


Libri di Maria Grazia Beverini Del Santo editi da Polistampa:
Piccarda Donati (2007)
Maria Grazia Beverini Del Santo ha curato per Polistampa:
Poesie / CTИXИ (2006), Tra poesia e pensiero (2011), Bestiari di/versi (2012), Per Andrea Zanzotto (2012)
Maria Grazia Beverini Del Santo dirige per Polistampa le collane:
Quaderni della Fondazione il Fiore