Condividi: Vedi anche:
Paolo Lucentini / Vittoria Perrone Compagni

I testi e i codici di Ermete nel Medioevo

Polistampa, 2001
Pagine: 128
Caratteristiche: br., 15x21
ISBN: 9788883043741

Collana: Hermetica Mediaevalia, 1


Settore: DSU3 / Filosofia
Anche: SS8 / Esoterismo / L1 / Studi, storia della letteratura


Prezzo: 14.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.10 €)

Aggiungi al carrello

Questo volume presenta i risultati di lunghi anni di ricerca documentaria sulla letteratura ermetica latina del Dipartimento di filosofia e politica presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli.
I testi descritti e censiti, che delineano la letteratura più conosciuta dell’ermetismo medievale latino, appartengono a categorie differenti: versioni greco-latine di scritti dell’età ellenistica e imperiale; versioni arabo-latine in gran parte provenienti dalla cultura harraniana e dalla tradizione islamica; apocrifi latini composti nei secoli XII-XIV. È incluso anche l’Asclepius, l’unico libro ermetico tradotto, letto e commentato nel Medioevo. Da notare nell’Appendice la presentazione di tutte le stampe ermetiche antiche fino al 1800, a cura di Paolo Lucentini e Antonella Sannino.

I edizione: novembre 2001
I ristampa: settembre 2011

Formato PDF

Ilaria Parri
La via filosofica di Ermete
Vittoria Perrone Compagni
Ermetismo e Cristianesimo in Agrippa
Antonio Zanfarino
Libertà moderna e cultura costituzionale
Giuseppe Barbini
L’origine della disuguaglianza
Vittorio Cocchi
Camilla e le banane di Markov
Fabrizio Verde
Pierre Rabischong
Il Costruttore nascosto

Passione di verità nel pensiero di Elémire Zolla
Luca Farulli
Immaginazione tecnologica
Giovanni Gualtieri
Stallo matto
Renzo Manetti
Il velo della Gioconda

La natura e l’anima del mondo
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati