Condividi: Vedi anche:
Marco Sagrestani

Napoleone Colajanni, tra partito municipale e nazionalizzazione della politica
Lotte politiche e amministrative in provincia di Caltanissetta (1901-1921)

Polistampa, 2017
Pagine: 544
Caratteristiche: br., 16,5x24
ISBN: 9788859617969

Collana: Quaderni della Nuova Antologia, 75


Settore: DSU1 / Storia
Anche: SS1 / Politica


Prezzo: 30.00 €
In preparazione

Prenota una copia
Vai alla scheda autore

Napoleone Colajanni (1847-1921) fu una figura di rilievo nel panorama politico italiano del secondo Ottocento. Docente e saggista, personalità di notevole levatura intellettuale, si rese protagonista di importanti battaglie politiche, dall’inchiesta parlamentare sulla campagna in Eritrea alla denuncia dello scandalo della Banca Romana.
Il saggio ricostruisce il ruolo da lui svolto nella provincia di Caltanissetta, in particolare nella sua città natale Castrogiovanni e nell’omonimo collegio elettorale. In un’area dove la lotta politica era caratterizzata da una pluralità di soggetti collettivi – democratici, repubblicani, costituzionali, socialisti e cattolici – si pose come centro naturale di aggregazione delle sparse forze democratiche, con un progetto di larghe convergenze finalizzato alla rinascita politica, economica e morale della sua terra.

Giustina Manica

La prima emergenza dell’Italia unita
Giuseppe Brancale
Il rinnegato
Giustina Manica


I moti della fame del 1898 nel Mugello
Marco Sagrestani
Francesco Cocco Ortu
Luciano Iacoponi

Le inchieste agrarie in età liberale

Renzo De Felice
Maurizio Fantappié
A letto con i Medici
Giorgio La Pira
Unità della Chiesa, unità del mondo
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati