Condividi: Vedi anche:
Demografia, flussi migratori: aspetti controversi
Atti del Seminario di studi. Firenze, Fondazione Spadolini Nuova Antologia, 19 novembre 2016

a cura di Cosimo Ceccuti / Italico Santoro


Polistampa, 2017
Pagine: 144
Caratteristiche: ill. b/n, br., 17x24
ISBN: 9788859617952

Collana: Biblioteca della Nuova Antologia / Fondazione Spadolini Nuova Antologia, 42


Settore: SS2 / Economia
Anche: SS6 / Socioumanitario / SS1 / Politica


Prezzo: 14.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.10 €)

Aggiungi al carrello

«L’Italia dovrà confrontarsi col drammatico problema dell’immigrazione in una dimensione europea, in una scala europea, la sola adatta a misurare la drammaticità del nodo e la necessità di una risposta adeguata e pertinente» (Giovanni Spadolini, 1990).

Il fenomeno dei cosiddetti rifugiati, conseguenza di guerre o persecuzioni politiche, è solo un aspetto del problema dell’emigrazione: nella maggior parte dei casi a lasciare il loro paese di origine sono persone che fuggono dalla povertà, dalla miseria, in alcuni casi dalla fame vera e propria. Gli atti del seminario ospitato nel 2016 dalla Fondazione Spadolini-Nuova Antologia sono un utile strumento per approfondire queste tematiche, a partire dallo stretto legame esistente tra i flussi migratori e la crescita demografica che ne rappresenta il principale alimento.

Scritti di Cosimo Ceccuti, Giancarlo Tartaglia, Carlo Bastasin, Michele Bagella, Sandro Gallinelli, Luigi Compagna, Alia K. Nardini, Gian Piero Jacobelli, Lilia Alberghina, Raffaele Pinto, Cosimo Risi, Giorgio Rebuffa, Italico Santoro.

Zeffiro Ciuffoletti
Tre storie, una storia
Luigi Ceccherini
La “rivoluzione” di don Momigli
Ernesto Balducci
Dobbiamo vivere insieme
Giustina Manica
Stefano Pietropaoli
Abolire o limitare la guerra?
Cosimo Ceccuti
Carabinieri in Toscana

Silvestro Lega
Cosimo Ceccuti
La penna e la spada
Cosimo Ceccuti
Giovanni Spadolini
Cosimo Ceccuti
Nuova Antologia
Cosimo Ceccuti
Cultura e democrazia fra Mario e Carducci

Fiorentini del Novecento / 2
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati