Condividi: Vedi anche:
La politica come partecipazione
L’esperienza di Pier Giuseppe Sozzi tra movimenti e organizzazione

a cura di Pierpaolo Benedetti / Dolores Deidda


Polistampa, 2017
Pagine: 200
Caratteristiche: 8 tavv. col. f.t., br., 17x24
ISBN: 9788859617013


Settore: DSU1 / Storia
Anche: SS2 / Economia / SS1 / Politica


Prezzo: 16.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.40 €)

Aggiungi al carrello

Pier Giuseppe Sozzi (1947-2014) ha vissuto – in una dimensione di movimento e di organizzazione – i fermenti della stagione post-conciliare, la contestazione studentesca, le lotte e le conquiste operaie dell’“autunno caldo”, ma anche le involuzioni autoritarie, le stragi e le mancate riforme. Alla guida dell’organizzazione giovanile delle Acli nel periodo 1970-1973, ha analizzato temi centrali producendo originali proposte di impegno politico militante, volte a rafforzare la strategia unitaria del Movimento Operaio. Lo spessore e la coerenza della sua ricerca sono rilevati anche attraverso interviste ad amici ed esperti: Pierpaolo Benedetti, Lauro Seriacopi, Fausto Maria Tortora, Dolores Deidda, Angelo Gennari e Aldo Bondi. Le straordinarie qualità umane, politiche e culturali di quel giovane leader sono infine confermate da diciotto testimonianze, tutte concordanti sulla sua capacità di interrogarci, ancora oggi, su questioni che non possiamo relegare solo a un passato “glorioso”.

Danilo Breschi
Sognando la rivoluzione

Quando fischiava la sirena

La Politica in Toscana da Dante a Guicciardini
Luigi Ceccherini
La “rivoluzione” di don Momigli
Rossella Dini
Frammenti di vita di un “cattolico inquieto”
Maurizio Fantappié
A letto con i Medici
Zeffiro Ciuffoletti
Tre storie, una storia
Giorgio La Pira
Lettera a Paolo VI

Da Custoza a Mentana

Italy Invades
Daniela Cavini
Le Magnifiche dei Medici

1333: Firenze dove passavano le ultime mura
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati