Condividi: Vedi anche:
Andrea Petrioli / Fabrizio Petrioli

1966: Firenze al tempo dell’alluvione

Sarnus, 2016
Pagine: 160
Caratteristiche: ill. b/n, br., 17x24
ISBN: 9788856302059

Collana: Il Segnalibro, 61


Settore: DSU1 / Storia
Anche: SS7 / Cultura popolare


Prezzo: 11.00 €
Sconto: 15% (risparmio 1.65 €)

Aggiungi al carrello

Il 4 novembre 1966 l’Arno rompe gli argini e Firenze viene travolta da una marea implacabile di acqua e fango. Il volume ci fa rivivere, momento per momento, i fatti che si susseguirono, dai giorni precedenti il diluvio a quelli della ricostruzione: una sorta di “fotografia panoramica” a 360 gradi, per fornire un’idea completa e dettagliata del dramma vissuto da una città e da un’intera nazione.
Gli autori si soffermano sugli ingenti danni al tessuto urbano e al patrimonio artistico, ma anche sulle iniziative di solidarietà, quelle messe in atto dalle istituzioni e quelle spontaneamente prese dai tanti “angeli del fango” che dettero aiuto a una comunità gravemente colpita. Ma al centro di tutto ci sono i fiorentini, capaci in momenti tragici di mostrare grande umanità e perfino di sorridere nelle ore di lutto: tra le tante cartoline insolite e curiose, qui riprodotte assieme alle foto d’epoca, colpiscono quelle comiche e umoristiche, testimonianza dello spirito di un popolo pronto ad affrontare col sorriso anche la più grave delle avversità.

Presentazione di Dario Nardella.


Un involontario ritratto di Firenze
David Lees
Triumph from Tragedy / I giorni dell’alluvione

Missione Firenze (1782-2012)
Bernardina Bargellini Nar...
L’alluvione di Piero Bargellini
Sara Barbolini
I’ Campo di’ Tantussi
Manuele Marigolli
Fra l’Arno e la strada

Vacanze toscane

Firenze fuori porta

Vacanze toscane

1333: Firenze dove passavano le ultime mura
Marco Sagrestani
Luciano Iacoponi
San Sebastiano - 01/10/2016 - Silvia Nanni
Sono passati 50 anni dall’alluvione più disastrosa della storia di Firenze e Andrea e Fabrizio Petrioli ci regalano una pubblicazione che ricostruisce, nei minimi dettagli  

Informatore - 01/06/2016 - senza firma
Sono trascorsi cinquant’anni da quella terribile alba del 4 novembre 1966, quando Firenze viene travolta da una marea implacabile di acqua e fango. Le ore di terrore  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati